casa editrice la fiaccola


Successo per il midibus BydQuattro operatori piemontesi ordinano il mezzo "pure electric"


Quattro operatori piemontesi hanno ordinato alla Casa produttrice cinese Byd un totale di 13 midibus pure electric, modello presentato a Busworld nell’ottobre scorso.


Nel dettaglio, la società torinese Gtt ne ha ordinati otto, Amag (Alessandria) ha intenzione di acquistarne due, e infine, gli operatori Buscompany (Cuneo) e Chiesa (Torino) hanno scelto di ampliare la propria flotta con un esemplare a testa.

Le caratteristiche dei mezzi sono standard: 8,75 metri di lunghezza per un totale di 58 passeggeri (22 posti a sedere), due moduli batteria che consentono di raggiungere una potenza di 253 kWh e un’autonomia dichiarata di 150-200 chilometri.

Questo modello è ideale per percorrere agevolmente strette vie e sentieri, inagibili a mezzi di più grandi dimensioni.

Tutti i midibus saranno prodotti in Cina e consegnati nella seconda metà di quest’anno.

 

Partner