Vdl è pronta a 'scuotere' HelsinkiIn agosto vi entreranno in servizio i primi due Citea Sle Electric



Qualcosa di nuovo si muove in casa Vdl Bus & Coach dopo l'arrivo delle varianti Low Entry nella famiglia prodotto dell'elettrico Citea. Per il mese di agosto 2019 è prevista l'entrata in servizio dei due Citea Sle zero emissioni ordinati dall'operatore finlandese - settore trasporto pubblico locale - Tammelundin Liikenne Oy.

I mezzi saranno assegnati alle linee 90 e 96 che coprono l'area di Vuosaari (Helsinki). Andranno a sostituire altrettante soluzioni alimentate a gasolio sia di giorno su brevi distanze (2/5 chilometri) sia di sera e durante le ore notturne (17/19 chilometri) lungo la tratta da- e verso la principale stazione ferroviaria della capitale nordica.

"Siamo orgogliosi di poter fornire i primi Vdl Citeas Sle Electric in aggiunta ai 22 Citeas Lle che l'operatore già utilizza - ha dichiarato Henrik Mikkola, Managing Director di VDL Bus & Coach Finland Oy - . Non vediamo l'ora per il futuro di potenziare la collaborazione così da spingere sulla sostenibilità ad Helsinki".

Secondo il manager, l'ordine ricevuto per i primi due esemplari del Vdl Citea Sle Electric - qui nella versione lunga 12,9 metri, con una capacità di trasporto di un'ottantina di passengeri (la configurazione delle sedute è 40+3) - conferma lo status del costruttore quale partner per la transizione verso un sistema di mobilità green, nonché come leader di mercato per quanto attiene alle soluzioni di trasporto pubblico zero emissioni.

Partner