Keolis ordina ventidue Volvo 9700 DdFaranno la spola tra Göteborg e Borås, in Svezia



La multinazionale francese dei trasporti ha effettuato un ordine a ‘chilometro zero’ per la Casa costruttrice svedese. I ventidue bus a bipiano ordinati collegheranno infatti la Göteborg, città quartier generale Volvo, con Borås, dove si trova lo stabilimento della divisione bus che costruisce anche i telai dei 9700 Dd. Il nuovo due piani è carrozzato però dalla finlandese Carrus Delta Oy in differenti varianti, sia per i servizi espressi sia per quelli turistici, con posto fino a 96 passeggeri seduti.

Ulf Magnusson, vicepresidente senior di Volvo Buses, ha dichiarato: Sta crescendo la domanda per autobus rapidi che siano confortevoli, sicuri e affidabili con un’alta capacità e produttività. L’efficienza nei consumi e la possibilità di utilizzare combustibili rinnovabili come l’Hvo, l’olio vegetale idrotrattato, e il biodiesel Rme sta diventando molto importante per tanti operatori. Con la nostra gamma flessibile di prodotti e servizi, possiamo offrire una soluzione completa di alta qualità, personalizzata che incontra molto bene i desiderata dei nostri clienti.” Un importante criterio di scelta da parte di Keolis per un autobus per servizio espresso è stato anche il comfort dei passeggeri.

Gli autobus Volvo incontrano le alte aspettative che sia noi che i nostri clienti abbiamo di un moderno trasporto pubblico. Questa è una partnership dove sia Keolis che Volvo daranno il loro meglio per offrire viaggi sicuri, puntuali e confortevoli tra Göteborg e Borås nei prossimi dieci anni”. Con queste parole, Karl Orton, direttore flotte di Keolis, ha commentato l’operazione.

Partner