casa editrice la fiaccola


Esordio dell'elettrico a BergamoConsegnati ad Atb dodici Solaris Urbino 12 electric


I primi bus elettrici Solaris approdano in Italia, nello specifico a Bergamo.

Il 3 febbraio sono stati consegnati al gestore del trasporto pubblico bergamasco Atb dodici esemplari Solaris Urbino 12 electric, modello che ha vinto il titolo di “Bus of the Year 2017”.

I pullman sono stati customizzati per il mercato italiano e presentano due motori a trazione integrata che raggiungono ciascuno una potenza massima di 125 kW. La potenza complessiva dichiarata delle batterie Solaris High Energy è invece di 240 kWh e grazie alla funzione di ricarica simultanea, il caricatore da 40 kW può rifocillare due autobus contemporaneamente.

Le aziende di trasporto urbano italiane risultano essere tra i maggiori clienti di Solaris, che nel 2017 ha segnato risultati da record (1.397 veicoli venduti) grazie anche all’acquisto nella nostra penisola di ben 227 esemplari, l’ordine più grande dell’anno. Che non supera però il primato di Cotral: nel 2016 acquistò ben 360 InterUrbino.

Anche quest’anno la consegna bergamasca per Solaris è solo l’inizio. A marzo 2018, infatti, Atm (Azienda Trasporti Milanese) arricchirà la sua flotta con dieci esemplari elettrici della Casa polacca, da cui, tra il 2014 e il 2015, aveva già acquistato 125 Urbino12.

Partner